Menu

GRUPPO RAINA: L’UNIONE FA LA LUCE

14 Aprile 2019 - Prodotti
GRUPPO RAINA: L’UNIONE FA LA LUCE

GRUPPO RAINA azienda leader nel campo dell’illuminazione, presenta la nuova tecnologia Vario declinata in due sistemi di controllo – Vario Lumen e Vario Kelvin – che rendono l’illuminazione facile, confortevole e conveniente.

Gruppo Raina, realtà industriale consolidata nel settore dell’illuminazione, con una storia di oltre trent’anni alle spalle, è un brand che sotto lo stesso nome raggruppa tre marchi: Lookup, Ideallux e Colombo.

Progettati e realizzati nello stabilimento di Cilavegna (Pavia) e certificati 100% Made in Italy, i sistemi d’illuminazione si distinguono per essere all’avanguardia sia dal punto di vista strutturale che del design e della ricerca. Data l’esperienza acquisita negli anni e l’elevato know-how tecnologico, il Gruppo Raina affianca un catalogo dedicato esclusivamente ad apparecchi di illuminazione LED al tradizionale dedicato ai prodotti fluorescenza. In particolare, i tre brand del Gruppo hanno differenti peculiarità: Lookup punta su estetica ed efficienza, con pezzi decorativi che si adattano sia agli interni domestici che agli uffici e ai luoghi pubblici; Ideallux è la linea che si focalizza sui modelli destinati ai settori dell’industria e del terziario; Colombo identifica invece l’intera serie di sistemi dedicati all’outdoor, tra cui proiettori, illuminazione stradale e arredo urbano, ideali per una “smart city” contemporanea. In questa gamma outdoor c’è anche la linea Walley, dedicata all’utilizzo di ottiche siliconiche di ultima generazione per garantire tenuta stagna, resistenza ed elevato rendimento.

Continuando a investire in ricerca e innovazione, oggi il Gruppo Raina presenta la nuova tecnologia Vario, da cui sono stati sviluppati Vario Lumen e Vario Kelvin: due sistemi di controllo che rendono l’illuminazione facile, confortevole e conveniente.

Agendo direttamente sul corpo illuminante – senza interfacce software, app o altri dispositivi – le due tecnologie permettono di regolare l’intensità luminosa e la temperatura di colore della luce emessa adattandola all’ambiente o al proprio gusto personale. Tutto attraverso meccanismi semplici, che rendono la soluzione accessibile ed economica per tutta la filiera.

Nello specifico, il sistema Vario Lumen consente di variare la potenza e quindi la quantità di lumen emessi dagli apparecchi di illuminazione del Gruppo Raina fino ad un massimo di cinque livelli di regolazione. Regolando il flusso di luce si potrà quindi scegliere l’atmosfera che più si desidera nella propria stanza. Con un flusso leggero, al 50%, si avrà un ambiente domestico rilassante, mentre un flusso medio, regolato al 75%, funziona bene per le normali attività domestiche ed è perfetto anche per la zona living. Il flusso completo al 100% garantisce concentrazione e perciò è indicato per lavorare.

Vario Kelvin invece rende possibile la variazione della temperatura di colore degli apparecchi di illuminazione – siano applicazioni tecniche residenziali o del retail o impianti industriali – mediante un selettore integrato nel prodotto. Impostando ad esempio una C.T. di 2700K si avrà una luce calda e avvolgente e l’intero ambiente sarà scaldato da piacevoli sensazioni di relax. Mentre con una C.T. di 3300K si avrà una stanza soleggiata, come se in casa entrasse luce naturale. Arrivando a 4000K risaltano i colori e i contrasti dell’arredo.

Vario Kelvin del Gruppo Raina può essere applicato a un’ampia gamma di prodotti, un plus rispetto ad altre aziende competitor del settore. In tal modo, per la distribuzione, il grande vantaggio è quello di ottimizzare lo spazio nei magazzini e risolvere problematiche di impianto durante la fase di installazione ai clienti impiantisti

FUORISALONE MILANO 2019

Nei giorni del Fuorisalone 2019 le lampade del Gruppo Raina sono visibili presso lo showroom Abitare In, in viale Umbria 32, Milano.

Sono esposti alcuni dei prodotti della linea Lookup, attenta al design e all’efficienza energetica, caratterizzati da linee geometriche pure e realizzati in acciaio al carbonio pressopiegato.

Vi sono le lampade a sospensione AQUADRO, ELIOT e NORI, le piantane decorative AMADEUS, SILENCE e ZERO (da due e tre luci) e l’applique TINK.

Tra i vari progetti firmati dal Gruppo Raina ricordiamo l’illuminazione generale della Torre Hadid, grattacielo di 44 piani che svetta nell’area milanese di CityLife, per cui è stato scelto il modello ALGEBRA da incasso. Anche a Lodi, per la sede del brand di software Zucchetti, sono stati scelti i modelli customizzati ALGEBRA, dalla forma lineare e minimal, caratterizzati da elevate perfomance e impiegati anche per illuminare le aule dell’Università di Lodi (ALGEBRA LED, con cablaggio DALI).

E ancora, progetti come il nido d’infanzia progettato da Mario Cucinella Architects a Guastalla, in provincia di Reggio Emilia (illuminato con LIBRA); la Casa della Cultura di Soliera, centro culturale in provincia di Modena (modello LOFT variante colorata); il Mondadori Bookstore a Tolentino, in provincia di Macerata (faretti CLOCK); una palestra di Sondrio (sospensione industriale a LED modello LULY). Spostandoci all’estero: gli uffici di Accenture, nella sede South County Business Park, a Dublino (con modelli quali CONTROLED EB, NEW REMISI, FLAT SMASH, NUVOLO); l’aeroporto di Doncaster/Sheffield nella contea del South Yorkshire (DN LED); il Municipio di Brandýs nad Labem-Stará Boleslav, città alle porte di Praga.

Al Gruppo Raina sono state riconosciute la certificazione ISO 9001:2008 e la certificazione 100% Made in Italy rilasciata dall’Istituto per la Tutela dei Produttori

 

CHIUDI
CLOSE