Menu

IL NUOVO BELVEDERE DI ZUMTOBEL A BOLOGNA

7 Maggio 2019 - Lighting Project, Prodotti
IL NUOVO BELVEDERE DI ZUMTOBEL A BOLOGNA

Zumtobel Group in aprile ha inaugurato il nuovo  Light Centre a Bologna, riprogettato recentemente, con lo scopo di presentare il suo ampio portafoglio di prodotti e la rinomata esperienza dei marchi Zumtobel e Thorn . Uno spazio di 450 mq espositivi dedicati alle applicazioni specifiche, soluzioni di illuminazione professionali e servizi correlati

 

La riprogettazione concettuale del Light Centre di Bologna ha dato vita ad una piattaforma per i clienti al fine di  comunicare l’esperienza di illuminazione nelle sue varie applicazioni e mette in risalto la vasta competenza acquisita nel settore dell’illuminazione da Zumtobel Group e dai suoi marchi.

 “Siamo lieti di aver creato una piattaforma per i nostri clienti con il nuovo Light Centre di Bologna, che mette in mostra tutte le soluzioni di illuminazione, sia per interni che per esterni. La location finale ispira e crea uno spazio allettante per discutere e progettare soluzioni di illuminazione insieme ai nostri clienti. È un luogo in cui è possibile sperimentare la luce, e per noi è estremamente importante poter comunicare questa esperienza ai nostri clienti”, afferma Karl Oberhollenzer, General Manager di Zumtobel Group Italy.

La riprogettazione concettuale del Light Centre di Bologna ha dato vita a una piattaforma per i clienti che comunica l’esperienza di illuminazione nelle sue varie applicazioni e mette in risalto la vasta competenza acquisita nel settore dell’illuminazione da Zumtobel Group e dai suoi marchi.

L’evento è stato sottolineato dalla presenza e dal discorso dei progettisti illuminotecnici Francesco Iannone e Serena Tellini, CONSULINE ARCHITETTI ASSOCIATI di Milano, Italia.

Francesco Iannone lavora da 30 anni nel settore della progettazione illuminotecnica e industriale applicata all’illuminazione. Nel 1986 ha fondato lo studio CONSULINE a Milano, dove lavora con Serena Tellini.

IL FASCINO DELLA LUCE

L’idea dei Light Centre di Zumtobel Group è scaturita più di 25 anni fa da un fondamento filosofico orientato a creare uno spazio in cui offrire alle persone un’esperienza eccellente, la più adatta a una particolare applicazione – questa è anche la filosofia perseguita dal nuovo Light Centre di Bologna.

Con le recenti inaugurazioni dei light centre di Vienna, Parigi, Zurigo e ora Bologna, la società vuole introdurre una nuova area di dialogo e interazione con i clienti.

La nuova pietra miliare nella storia della società è alle porte, infatti nel marzo 2020 verrà inaugurato il nuovo Light Forum presso la sede di Dornbirn, Austria.

Nel corso dell’evento si è tenuta una breve presentazione da parte dei progettisti illuminotecnici Francesco Iannone  e Serena Tellini, Consuline Architetti Associati di Milano, Italia.

 

 

 

 

 

 

CHIUDI
CLOSE